Prenota Online una visita:

Carmela Monzillo - MioDottore.it

Prestazioni

Visita audiologica

Valutazione clinica dell'organo dell'udito. Comprende la raccolta delle notizie anamnestiche relative alla storia medica del paziente, seguita dall'Ispezione della membrana timpanica e del condotto uditivo esterno, con possibilità di VIDEO-OTOSCOPIA.

Esame Audiometrico Tonale

È una procedura medica atta a rilevare quantitativamente la capacità uditiva del paziente. Viene completato dal referto tecnico, la cui stesura è accompagnata da una diagnosi medica.

Esame Vestibolare

Specifico per l'identificazione di causa e terapia per problemi di Vertigini o relativi all'equilibrio, in alcuni casi indirizzando verso ulteriori indagini diagnostiche, qualora la causa non sia attribuibile all'orecchio. Le manovre, non invasive, vengono eseguite indossando una maschera collegata ad un monitor (il videonistagmoscopio), che consente una fine valutazione dei movimenti oculari patognomici delle molteplici cause di patologia vestibolare.

Impedenzometria

Valutazione strumentale funzionalità orecchio medio. Si tratta di un accertamento non invasivo ed indolore, in grado di valutare se il timpano ed il sistema di amplificazione dell'orecchio rispondono correttamente ad uno stimolo pressorio esterno.

Lavaggio Auricolare

Eliminazione dal condotto uditivo esterno, di materiale ceruminoso o essudativo, fonte di irritazioni, infiammazioni o problemi uditivi.

Esame Audiometrico Vocale

Necessario per valutare la possibilità e l’opportunità di utilizzare una protesi acustica. Permette di capire se il problema e’ presente soltanto a livello dell’orecchio, nella percezione dei suoni, o se è da attribuire alle fibre nervose attraverso le quali il suono raggiunge il Sistema Nervoso Centrale per la percezione delle parole.

Fibroscopia Nasale o Faringea

Indagine condotta mediante l'ausilio di fibre ottiche che permette di valutare le cavità nasali, il rinofaringe e la faringolaringe. Serve per valutare l’integrità e il trofismo della mucosa. Permette di rilevare eventuali stati patologici o iperplastici del distretto rinofaringolaringeo e valutare le funzionalità d’organo (movimenti faringei e laringei).

Visita Foniatrica

Valutazione clinica della funzionalità e della morfologia della laringe e delle sue funzioni. Durante la visita, con specifici strumenti, si valuta se linguaggio, deglutizione, fonazione e respirazione vengono svolte correttamente dal paziente, o se invece risultano alterate.